Gli stabili abitativi

Stabili abitativi

Un ruolo sempre più importante è quello assunto da ormai oltre 50 anni nell’ambito immobiliare.

Il nostro ente ha infatti realizzato nel 1962 un primo stabile con spazi pubblici (sala patriziale, usata anche dal Comune come sala per le riunioni del consiglio comunale) e spazi abitativi a pigione moderata. Nel 1998 ha inaugurato un secondo stabile sempre con spazi pubblici (i nostri uffici) e abitativi. Prossimamente sarà realizzato un ulteriore stabile nel quale sono previsti alcuni servizi (in particolare un asilo nido) accanto a spazi abitativi.

 

Nel palazzo patriziale n. 1, inaugurato nel 1962 e rinnovato nella seconda parte degli anni 90, al piano terreno, disponiamo di una sala che utilizziamo per le nostre assemblee, come sala per il consiglio comunale, e che può essere affittata per riunioni di vario tipo da parte di società sportive, associazioni varie, enti regionali o cantonali o altri interessati.

 

 

Può essere utilizzata con tavoli (30/40 postazioni di lavoro) o unicamente con sedie (80/100 posti a sedere) per conferenze o altro.

La sala è dotata di adeguate apparecchiature per proiezioni o altro.

 

 

Un piccolo bar permette di poter organizzare, tramite la nostra responsabile, aperitivi/spuntini nel dopo assemblea o al termine di altri eventi.

 

 

Nel secondo palazzo patriziale, inaugurato nel 1998, sono ubicati i nostri uffici, per il lavoro di segretariato e per le riunioni dell’amministrazione patriziale.

..

Ritorna alla lista